Single Blog Title

This is a single blog caption

Ammessi a contributo i progetti candidati da Weproject

Regione Lombardia ha pubblicato i risultati del bando relativo ad interventi urgenti sul patrimonio storico, ed i Comuni di Civo (SO) e Monzambano (MN) supportati da Weproject nella presentazione della richiesta di finanziamento, sono stati ammessi al contributo.

Il progetto di Civo

Il Comune di Civo ha partecipato tramite l’intervento di recupero degli archivi comunali risalenti ai primi anni ’30 fino agli anni ‘80, che riversavano in condizioni di manutenzione critica, perchè colpiti da forte umidità. L’Amministrazione Comunale ha quindi ritenuto necessario intervenire su questi beni, in modo tale da recuperare tutta la documentazione storica relativa alle pratiche comunali, e realizzarne un inventario anche con software regionali, così da facilitare la catalogazione delle pratiche.

L’obiettivo del progetto è la creazione di un archivio digitale dal materiale esistente, così da realizzare un database completo ed aggiornato di tutte le pratiche presenti che risulti consultabile in modo più semplice e veloce, oltre che recuperare il materiale deteriorato e ove necessario sostituirlo con materiale integro.

Il progetto di Mozambano

Il progetto presentato dall’Amministrazione di Monzambano prevede, invece, l’adeguamento di un edificio storico di proprietà comunale adibito a sala civica (piano terra) e biblioteca (piano primo). Gli interventi che verranno realizzati saranno finalizzati a garantire la totale accessibilità dell’edificio e dei suoi ambienti interni ed una maggiore fruizione degli stessi. Saranno realizzate opere di adeguamento impiantistico generale e opere di abbattimento delle barriere architettoniche (rampa di accesso all’edificio, che permetta il raggiungimento di tutti i locali interni; rampa interna e dotazione di un servo scala per superare i vari dislivelli interni). L’obiettivo del Comune è quello di ridare vita a questo edificio, attualmente inutilizzato a causa della difficile accessibilità e per mancanza di attrezzature idonee a realizzare incontri e manifestazioni pubbliche, riqualificando il centro storico e dando alla cittadinanza dei nuovi spazi per attività culturali.

Weproject è al servizio degli enti locali, con un team di esperti per il supporto nella richiesta di contributi: non solo nella fase di progettazione degli interventi di restauro, ma anche nella redazione della documentazione amministrativa necessaria, nonché nella gestione dei rapporti con la Soprintendenza dei beni architettonici e del paesaggio. Abbiamo a disposizione anche un  servizio legato proprio al recupero del patrimonio. Collegati alla nostra piattaforma FAST e scopri la soluzione che meglio risponde al recupero dei tuoi beni storici.

Translate »