Single Blog Title

This is a single blog caption

Contributi in tema di rifiuti: 1.500.000 € ai Comuni virtuosi

Aperto il bando per comuni virtuosi sul tema rifiuti

Rifiuti bando CONAI

Il CONAI organizza, in accordo con le Pubbliche Amministrazioni, campagne ritenute utili ai fini dell’attuazione del programma generale di gestione di imballaggi e rifiuti. Sulla base di ciò, il CONAI ha aperto un bando a sostegno delle campagne di comunicazione locali.

Il bando è rivolto a enti di governo del servizio rifiuti o a comuni singoli e associati con popolazione pari ad almeno 5.000 abitanti.

Il contributo concesso è a fondo perduto fino al 95% delle spese e fino a € 50.000.

Le domande possono essere presentate fino al 18 maggio 2018.

Le campagne di comunicazione

Le attività di comunicazione, informazione ed educazione devono essere ispirate ai principi di prevenzione e minimizzazione della produzione dei rifiuti, della sostenibilità della gestione e finalizzate ad accrescere la conoscenza e la consapevolezza della problematica presso il pubblico, gli enti locali e gli operatori economici.

Gli obiettivi generali sono quelli di informare, sensibilizzare, educare i cittadini sulla gestione integrata dei rifiuti di imballaggio, con particolare riferimento allo sviluppo della raccolta differenziata domestica.

I criteri premianti

Il bando premia i Comuni che presentano progetti in aggregazione e che danno una disponibilità maggiore di copertura finanziaria rispetto al minimo previsto (5%).

Sono premiati i progetti presentati da aree con basso tasso di raccolta differenziata, poste in sistemi territoriali in sofferenza (comunità montane, isole minori), comprendenti centri storici o zone di particolare pregio artistico/archeologico.

Criteri premianti sono definiti anche in base ai destinatari delle campagne e alle modalità comunicative che si intendono utilizzare.

L’dea in più

Perché non utilizzare questo bando per realizzare un’azione inserita nel Piano d’Azione per l’energia Sostenibile (PAESC)? Le attività di comunicazione sono importanti anche per le ricadute positive che possono avere sulla realizzazione di altre azioni del PAESC.

Per sapere di più sul PAESC, visualizza la pagina dedicata al Patto dei Sindaci.

Per maggiori informazioni e per un supporto specialistico per la candidatura, non esitare a contattarci. E’ attiva anche la promozione su FAST, tramite la quale richiedere un preventivo direttamente on-line!

Translate »