Single Blog Title

This is a single blog caption

Contributi per la sicurezza stradale

Regione Lombardia punta sulla sicurezza stradale grazie ad un nuovo bando rivolto ai Comuni

Si è aperto il bando di Regione Lombardia che prevede contributi a fondo perduto per interventi di miglioramento e messa in sicurezza delle infrastrutture viarie e ciclistiche all’interno del territorio comunale.

Obiettivo del bando è la riduzione e l’eliminazione dei fattori di rischio sui punti critici della rete stradale.

Chi può beneficiare dei finanziamenti?

Possono partecipare al bando:

  • Provincie e Città Metropolitane
  • Comuni capoluogo
  • Comuni
  • Raggruppamenti di Comuni 
  • Unioni di Comuni

Quali sono i progetti finanziabili?

Il bando finanzia interventi finalizzati alla riduzione del numero e gravità di incidenti stradali e in particolare:

  • Interventi per la messa in sicurezza di punti e tratte critiche della rete stradale
  • Segnaletica orizzontale e verticale
  • Segnaletica luminosa
  • Attraversamenti pedonali
  • Piste e percorsi ciclo-pedonali
  • Nuovi impianti semaforici
  • Illuminazione pubblica a basso consumo
  • Barriere di sicurezza
  • Interventi di “traffic calming”
  • Messa in sicurezza di banchine del TPL
  • Realizzazione di isole salvagente

Qual’ è l’entità del contributo?

Il bando eroga un contributo a fondo perduto del 50% e fino ad un massimo di:

  • € 100.000,00 per Comuni con popolazione inferiore ai 30.000 abitanti 
  • € 200.000,00 per Comuni con popolazione superiore ai 30.000 abitanti 

E’ possibili presentare la domanda di finanziamento fino al 5 luglio 2019.

E’ il momento di puntare sulla sicurezza stradale, partecipare al bando è un’occasione per migliorare la propria rete viaria e garantire la sicurezza di tutti gli utenti!

Contattaci per maggiori informazioni, oppure collegati alla nostra piattaforma FAST ed usufruisci della nostra promozione on- line dedicata al bando richiedendo un preventivo gratis.

 

Translate »