Single Blog Title

This is a single blog caption

L’EMILIA ROMAGNA PUNTA SULLA MOBILITA’ SOSTENIBILE

Scopri bando regionale per la realizzazione di ciclovie di interesse regionale

Attraverso questo bando la Regione Emilia – Romagna intende sostenere interventi volti al miglioramento della qualità di vita e della salute della collettività, alla tutela ambientale e alla salvaguardia del territorio e del paesaggio. Con il seguente bando si intende promuovere le politiche per la mobilità sostenibile e la ciclabilità come parte strutturale del sistema della mobilità locale e regionale.

La dotazione finanziaria di 10 milioni di euro è ripartita in due linee di azione:

1) Lotto 1: Potenziamento della Rete ciclopedonale per lo sviluppo di percorsi ciclabili urbani ed extra urbani e della loro messa in sicurezza

Sono finanziabili interventi del tipo:

  • Reti urbane ed extra urbane di piste e corsie ciclabili
  • Ciclovie, interventi di recupero di strade arginali su corsi d’acqua e tratti dismessi
  • Raccordi di percorsi esistenti
  • Messa in sicurezza dei punti critici
  • Modellazione del traffico
  • Sottopassi e sovrappassi ciclabili e ciclopedonali
  • Fornitura e installazione di tecnologie per il monitoraggio della ciclabilità

2) Lotto 2: Servizi e infrastrutture di interscambio con il sistema ferroviario per la realizzazione di appositi servizi bicicletta-treno.

Nello specifico sono finanziati:

  • Poli di interscambio modale
  • Strutture mobili e infrastrutture per migliorare l’accessibilità all’intermobilità fra bicilette, autoveicoli, mezzi di trasporto

Per il Lotto 1 è possibile ottenere un contributo a fondo perduto fino al 70% e fino a 400.000 euro, mentre per il Lotto 2 il contributo massimo è di 200.000 euro e fino al 50% delle spese.

Saranno considerati premianti i seguenti elementi:

  • Completezza e qualità progettuale e della strategia e capacità di comunicazione e partecipazione
  • Rilevanza dell’intermobilità e della creazione di collegamenti tra poli
  • Connessione tra percorsi esistenti
  • Livello si sicurezza
  • Interventi che integrano al rete delle ciclovie regionali e del Sistema Nazionale di Ciclovie Turistiche
  • Minor contributo richiesto (parametro calcolato a seconda della dimensione comunale)
  • Fusione di comuni

Con Weproject avrai tutto il supporto necessario in tutte le fasi di candidatura al bando!

Cosa aspetti? Il bando scadrà il 7 settembre 2018!

È un’opportunità da cogliere al volo, per promuovere la mobilità sostenibile e incrementare l’offerta turistica del tuo territorio!

Contattaci per maggiori informazioni, siamo a disposizione per ogni approfondimento e per supportarti nella partecipazione al bando.

Collegati e registrati alla nostra piattaforma on-line FAST, potrai usufruire dell’offerta dedicata al bando richiedendo, senza impegno, un preventivo gratuito

Scopri inoltre le nostre realizzazioni sul tema della mobilità ciclabile

Translate »