Single Blog Title

This is a single blog caption

RIQUALIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI: I PROGETTI CANDIDATI DA WEPROJECT

Si è chiuso lo scorso 19 ottobre il bando di Regione Lombardia finalizzato alla riqualificazione degli impianti sportivi comunali.

Weproject ha supportato i Comuni di Cuggiono (MI), Curno (BG) e Vernate (MI), grazie anche all’esperienza acquisita e maturata nei precedenti bandi di contributo.

Cosa prevedeva il bando

Gli enti locali avevano a disposizione contributi a fondo perduto del 50% per interventi volti al miglioramento e al potenziamento degli impianti sportivi comunali tramite la riqualificazione di quelli esistenti o la costruzione di nuove strutture.

Il bando prevedeva diverse tipologie di intervento con soglie minime di investimento e precisamente:

  1. Realizzazione di nuovi impianti sportivi o ampliamento di quelli esistenti (costo minimo di € 250.000,00)
  2. Riqualificazione degli impianti sportivi esistenti (costo minimo di € 200.000,00)
  3. Miglioramento e riqualificazione degli spazi per i servizi di supporto all’attività sportiva
  4. Realizzazione di spazi aggiuntivi ed aree sussidiarie

Per le categorie 3 e 4 l’importo minimo era fissato a € 100.000,00.

Il contributo concesso sarà del 50% a fondo perduto per un minimo di € 50.000,00 ed un massimo di € 150.000,00

I progetti candidati da Weproject

Weproject ha supportato i Comuni in tutta la procedura di presentazione della domanda di contributo, dalla fase di progettazione a quella di candidatura.

I progetti presentati sono:

Il servizio di Weproject

Weproject offre agli enti locali il servizio per la redazione del progetto tecnico per la realizzazione ex-novo di impianti sportivi o la riqualificazione di impianti già esistenti, connesso ad interventi di efficienza energetica e l’abbattimento di barriere architettoniche, il tutto in coerenza con quanto previsto dalle normative edilizie (norme urbanistiche, norme tecniche attuative comunali, normativa in fatto di sicurezza, normativa antisismica) e dalla normativa specifica impiantistica (CONI e Federazioni sportive).

Il nostro intento è quello di creare o riqualificare strutture che rispondano alle nuove esigenze della società, da un punto di vista sociale, ricreativo, ambientale (riqualificazione di aree) ed architettonico (valorizzazione del paesaggio urbano).

L’ente locale è accompagnato in tutte le fasi di ideazione e stesura del progetto per una completa condivisione delle idee progettuali al fine di definire la soluzione che meglio risponde alle proprie esigenze. Il tutto sarà corredato dalla definizione dei costi e delle tempistiche di realizzazione del progetto, nonché da tutti gli allegati richiesti dal Dpr n.207/2010 ed il D.lgs 50/2016 (“Nuovo Codice degli Appalti)  secondo i diversi livelli di progettazione.

Infine, Weproject offrirà il servizio di supporto nell’individuazione di eventuali opportunità di finanziamento alle quali presentare richieste di contributo per la realizzazione del progetto.

Translate »