Single Blog Title

This is a single blog caption

Sono entrate in vigore le linee guida per l’efficienza energetica negli interventi di restauro conservativo

edilizia-storicaLe linee guida sono state presentate dal MIBACT (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) come strumento per il progetto di eventuali interventi di riqualificazione energetica, opportunamente calibrati sul rispetto delle peculiarità storico-artistiche del patrimonio culturale.

L’intento è quello di fornire indicazioni operative ai progettisti per la valutazione della prestazione energetica e gli interventi di efficientamento energetico applicabili al patrimonio storico-culturale tutelato, con riferimento alle nuove normative nazionali in materia di risparmio energetico.
Tutto questo anche nell’ottica di un razionale contenimento dei costi di gestione delle strutture in gestione alle pubbliche amministrazioni.

Il documento sottolinea l’importanza negli edifici storici di una corretta diagnosi energetica, uno dei processi fondamentali della riqualificazione energetica degli edifici: per quanto riguarda specificatamente gli edifici storici, il miglioramento della prestazione energetica richiede talvolta modifiche dell’organismo architettonico che, se non accuratamente progettate sulla base di una corretta diagnosi energetica, possono comportare problemi che vanno dal pregiudicare il valore monumentale del manufatto al mettere in discussione la sicurezza statica dell’edificio.

Le linee guida approfondiscono diversi temi:

  • Analisi dei caratteri tecnico-costruttivi e del sistema impianto dell’edilizia storica
  • Valutazione della qualità ambientale negli edifici storici
  • Miglioramento dell’efficienza energetica per il patrimonio culturale: interventi sugli edifici storici e sugli impianti con precedente diagnosi energetica
  • Le fonti rinnovabili di energia nel patrimonio culturale: opportunità, limiti e criticità

Il documento non detta soluzioni o prescrizioni vincolanti, ma può guidare la sensibilità dei progettisti ad una maggiore protezione e conservazione del patrimonio storico-culturale, ottimizzandone, laddove possibile, il livello di prestazione energetica.

Translate »